RICETTA DEL PAMPEPATO

INGREDIENTI PER 20 PAMPEPATI DA Ca. 200 g
Ingredienti                                                                                                                

Frutta secca sgusciata: 750 g. di noci, 600 g di nocciole, 500 g di mandorle, 100 g. di pinoli.                                                                                     

400 g. di uva sultanina, 125 g. di buccia d’arancia candita, 125 g. di cedro candito, 400 g. di miele, 500 g. di cioccolato fondente, 50 g. di mosto cotto, 175 g. di farina, 10 g. di pepe nero macinato, 7 g di noce moscata in polvere, 7 g di cannella in polvere, 125 g di cacao amaro, 200 g di zucchero, 2 tazzine di caffè, 100 g. di liquori dolci (vermut, maraschino, rum o liquori alla frutta), la buccia grattugiata di 1 arancia.                                                                                                     Preparazione                                                                                                

-Fondere a bagnomaria:  il cioccolato e poi aggiungere: il miele, il mosto cotto, lo zucchero, il pepe, la cannella, la noce moscata, il cacao, il caffé, la buccia d’arancia grattugiata, i canditi a dadini e l’uvetta imbevuta nel liquore e il liquore stesso.                                                                                                                        

   -Mescolare a parte la frutta secca, i pinoli, le nocciole tostate, le mandorle pelate, le noci e la farina e aggiungerle poi, all’impasto di cioccolato.                                                                               

 -Porre tutto l’impasto a bagnomaria e formare delle palle di ca. 200 g. l’una con le mani bagnate e adagiarle su carta oleata su una teglia dandogli la forma desiderata.                                                             

 -Cuocere in forno a 160° C. x c.a 20-22 minuti, finche non scuriscono leggermente.
N.B. per far rimanere i panpepati luciti e leggermente glassati, prepararli con le mani bagnate con uno sciroppo di acqua e zucchero.

Dal giornalino AL CA FE C’E’

Questa voce è stata pubblicata in Ristorazione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...